202110.21
0

Accertamento tributario. A quali condizioni gli ex-soci rispondono per i debiti tributari della società estinta? (nota a Cass. 26910/2021)

Nell’ordinanza n. 26910 del 2021, la Sezione Tributaria della Corte di Cassazione, esprimendosi sulla vexata quaestio relativa alla trasmissibilità agli ex soci dei debiti tributari della società di capitali estinta, ha confermato la legittimazione passiva del socio ricorrente e ha statuito l’illegittimità della pretesa erariale per insussistenza degli elementi accertativi necessari ad azionarla nei suoi…

202110.19
0

Le modifiche al procedimento amministrativo ricadono anche su quello tributario

Al dichiarato fine di garantire la certezza del diritto, con il d.l. 31 maggio 2021, n. 77 (il c.d. “Decreto Semplificazioni bis”), convertito con modificazioni dalla l. 29 luglio 2021, n. 108, sono state modificate alcune delle norme generali sul procedimento amministrativo contenute nella l. 7 agosto 1990, n. 241, vale a dire: 1) l’art….

202110.05
0

Cass., sez. trib., 5 ottobre 2021 (ord.), n. 26910 (testo)

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TRIBUTARIA Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. SORRENTINO Federico – Presidente – Dott. D’ANGIOLELLA Rosita – rel. Consigliere – Dott. CONDELLO Lina – Consigliere – Dott. D’ORAZIO Luigi – Consigliere – Dott. FRAULINI Paolo – Consigliere – ha pronunciato la seguente: ORDINANZA…

202109.18
0

Privacy fiscale: a quali condizioni la riservatezza cede il passo alla lotta all’evasione?

Nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) rientrano le misure volte alla digitalizzazione e alla interoperabilità delle banche-dati fiscali. Le informazioni ivi raccolte – anche grazie ai numerosi adempimenti formali ex lege posti a carico dei contribuenti e dei loro consulenti – possono essere utilizzate dall’Agenzia delle Entrate e dalla Guardia di Finanza…

202109.13
0

Procedura telematica di registrazione: il notaio rimane responsabile d’imposta in caso di omesso versamento (nota a Cass. 22545/2021)

Nell’ordinanza n. 22545 del 2021 la Sezione Tributaria della Corte di Cassazione statuisce che, anche in caso di imposte autoliquidate dal notaio rogante a seguito di registrazione telematica ex art. 3 bis, d.lgs. 18 dicembre 1997, n. 463, rimane la responsabilità solidale delle parti contraenti per le imposte, sicché, se il notaio omette il versamento…

202109.08
0

Giustizia tributaria: una riforma radicale non è più procrastinabile

La calura estiva sembra aver infiammato il dibattito sulla riforma della giustizia tributaria, inserito dal Governo tra le misure del Piano Nazionale di Ripresa e di Resilienza (PNRR). Oggetto di discussione sono le proposte formulate nella relazione del 30 giugno 2021 dalla Commissione interministeriale presieduta dal Professor Giacinto Della Cananea (cfr. L. R. Corrado, Giustizia…

202109.02
0

Accertamenti fiscali: il terzo è accertato solo previa notifica di autonomo pvc (nota a CTR Toscana 606/2021)

Nella sentenza n. 606 del 2021 la Commissione Tributaria Regionale della Toscana annulla l’avviso di accertamento emesso nei confronti del legale rappresentante di una società di capitali perché non preceduto dalla notifica del processo verbale di constatazione come soggetto autonomamente sottoposto a controllo, prevista all’esito di verifiche ex art. 12, comma 7, dello Statuto dei…

202107.30
0

Atti impugnati: sospensione automatica dell’esecutività per liti fino a 50.000 euro

L’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano e l’Ordine degli Avvocati di Milano hanno diffuso un position paper per contribuire al dibattito in atto sulla riforma della giustizia tributaria. Il documento formula alcune proposte di buon senso che potrebbero contribuire alla riduzione dei procedimenti pendenti e al miglioramento qualitativo delle decisioni di…

202107.28
0

Processo tributario: dal 1° agosto sospensione feriale dei termini con effetti ordinari

Ad agosto stessa spiaggia, stessa sospensione feriale, stesso mare.Dopo le interferenze generate dalla disciplina speciale introdotta per affrontare la prima fase dell’emergenza sanitaria da COVID-19, nel 2021 la sospensione feriale dei termini processuali torna a produrre i suoi effetti ordinari: pertanto dal 1° al 31 agosto i termini processuali sono sospesi per consentire agli operatori…

202107.16
0

Agevolazioni prima casa: il giudicato sul registro non copre l’imposta sostitutiva sul mutuo (Cass. 16687/2021)

Nell’ordinanza n. 16687 del 2021 la Sezione Tributaria della Corte di Cassazione ha cassato con rinvio la sentenza che negava la c.d. “agevolazione prima casa” al contribuente che non aveva trasferito la residenza nel comune in cui è ubicato l’immobile nel termine di 18 mesi e ciò per omessa motivazione sulla sussistenza dell’esimente della forza…

202107.06
0

Giustizia tributaria: due proposte per la specializzazione dei giudici tributari

Nella relazione del 30 giugno 2021, la Commissione interministeriale per la riforma della giustizia tributaria ha tracciato le proposte che Governo e Parlamento potranno valutare in sede di attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e di Resilienza. Tutti concordi sulla necessità di rafforzare la specializzazione dei giudici tributari, i Commissari si sono divisi sulle modalità…

202106.01
1

Giustizia tributaria: provvedimenti giurisdizionali digitali con il nuovo calendario

Con il decreto direttoriale del 18 maggio 2021 sono state parzialmente modificate le date di avvio per l’uso dell’applicativo informatico con il quale i giudici tributari possono redigere e depositare i provvedimenti giurisdizionali telematici.Già in vigore dal 1° dicembre 2020 per Roma e Lazio, le regole tecniche diventano operative dal 1° giugno 2021 per le…

202105.18
0

Fino al 31 luglio il deposito in Cassazione è telematico

Fino al 31 luglio 2021 il deposito degli atti e dei documenti da parte degli avvocati può avvenire in modalità telematica. Il pagamento del contributo unificato e dell’anticipazione forfettaria deve essere effettuato con sistemi telematici. La disciplina processuale emergenziale regola la gestione degli atti processuali secondo un regime promiscuo che può rendere necessaria la formazione…

202104.30
0

Obblighi di comunicazione DAC 6: quali strumenti a tutela dei contribuenti?

L’obbligo di comunicazione dei meccanismi transfrontalieri di pianificazione fiscale aggressiva che la direttiva DAC 6 e la disciplina nazionale che la traspone nell’ordinamento interno pongono a carico di contribuenti e intermediari ha una finalità non soltanto preventiva, ma anche repressiva: da un lato questi flussi informativi alimenteranno i database e gli strumenti di Intelligenza Artificiale…

202104.21
0

Nel processo tributario si può usareWhatsApp come prova?

I testi di messaggistica istantanea (come ad esempio WhatsApp) possono essere utilizzati come prova nel processo tributario? In caso di loro utilizzabilità, con quali modalità devono essere prodotti in giudizio? Quale peso deve essere riconosciuto a tali risultanze probatorie nella formazione del convincimento del giudice? Fanno piena prova del fatto storico rappresentato oppure assumono un…

202104.01
0

Processo tributario: il decreto Covid proroga al 31 luglio 2021 la disciplina emergenziale

Come anticipato dal Ministro Marta Cartabia, il decreto Covid approvato dal Consiglio dei Ministri del 31 marzo 2021 ha spostato al 31 luglio 2021 il termine finale di efficacia della normativa relativa all’attività giudiziaria introdotta per far fronte all’emergenza pandemica daCovid-19. Prosegue quindi (almeno) per tutta la stagione estiva la sperimentazione del processo penale telematico…

202103.24
0

Accertamento induttivo: la cassa in rosso prova i ricavi in nero (nota a Cass. 7634/2021)

Nell’ordinanza n. 7634 del 2021 la Corte di Cassazione conferma il consolidato orientamento secondo cui, nell’ambito di una rettifica induttiva ex art. 39, comma 1, lett. d), d.p.r. 29 settembre 1973, n. 600, la sussistenza di un saldo negativo di cassa, implicando che le voci di spesa sono di entità superiore a quella degli introiti…

202103.19
0

Tributi locali: il rebus dei termini di decadenza ai tempi del Covid

La disciplina della decadenza dal potere impositivo ha subito modifiche durante l’emergenza sanitaria da COVID-19 ad opera dell’art. 67 del c.d. “Decreto Cura Italia” e dell’art. 157 del c.d. “Decreto Ristori” al fine di diluire nel tempo operatività dell’Amministrazione finanziaria e così renderla compatibile con la graduale ripresa delle attività economiche e sociali da parte…

202103.10
0

Esente da IVA il distacco di personale dalla controllante alla controllata (nota a Cass. 5615/2021)

Nell’ordinanza n. 5615 del 2021 la Sezione Tributaria della Corte di Cassazione ha confermato che, ai sensi dell’art. 8, comma 35, l. 11 marzo 1988, n. 67, il rimborso del costo del personale dipendente di una società, distaccato presso altra, è esente da IVA soltanto se la controprestazione del distaccatario consista nel rimborso di una…

202103.03
0

Giustizia tributaria: la trattazione scritta “coatta” viola la Costituzione

La scelta di rendere ineludibile la trattazione scritta desta forti perplessità, laddove non sia frutto delle strategie delle parti, ma conseguenza della penuria di risorse tecniche e finanziarie a disposizione delle Commissioni Tributarie per consentire l’udienza a distanza. Un’interpretazione sistematicamente coerente e costituzionalmente conforme dell’art. 27 del decreto Ristori potrebbe però evitare l’esplosione del contenzioso…

202102.23
0

Sgravio fiscale. Lo sgravio impone il rimborso delle sanzioni versate (nota a Cass. 3984/2021)

Nell’ordinanza n. 3984 del 2021 la Corte di Cassazione da un lato conferma che la definizione agevolata delle sanzioni amministrative ex art. 17, comma 2, del d.lgs. 18 dicembre 1997, n. 472, definisce irrevocabilmente ogni questione inerente l’aspetto sanzionatorio del rapporto tributario in contestazione, precludendo all’Amministrazione finanziaria di irrogare maggiori sanzioni ed al contribuente di…