Alta specializzazione in diritto tributario

I servizi di consulenza giuridica e di assistenza legale sono erogati a persone fisichesocietà ed enti non commerciali con riguardo sia ai tributi statali sia ai tributi locali:

  • Imposte dirette: IRPEF – Imposta sul reddito delle persone fisiche; IRES – Imposta sul reddito delle società; IRAP – Imposta regionale sulle attività produttive; Agevolazioni (ad esempio alle associazioni sportive dilettantistiche e alle Onlus)
  • Imposte indirette: IVA – Imposta sul valore aggiunto; Imposta di registro; Imposte ipotecaria e catastale; Concessioni governative e regionali; Imposta sulle successioni e donazioni; Imposta sugli spettacoli; Accise
  • Imposte sugli immobili: IMU – Imposta Municipale propria; TASI – Tassa servizi indivisibili; ICI – Imposta comunale sugli immobili;
  • Smaltimento dei rifiuti: TARI – Tassa sui rifiuti; TARES – Tassa su rifiuti e sui servizi; TIA – Tariffa di igiene ambientale; TARSU – Tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani
  • Pubblicità ed occupazione di spazi ed aree pubbliche: CIMP – Canone per l’installazione dei mezzi pubblicitari; ICP – Imposta comunale sulla pubblicità; DPA – Diritto sulle pubbliche affissioni; TOSAP – Tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche; COSAP – Canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche
  • Controversie catastali, concernenti la consistenza, il classamento delle singole unità immobiliari urbane e l’attribuzione della rendita catastale.

I Clienti possono essere difesi sia nelle attività stragiudiziali davanti alle Agenzie fiscali e agli Agenti della riscossione, sia nelle attività giudiziali nanti alla Commissione Tributaria Provinciale e alla Commissione Tributaria Regionale.

Tra le questioni in relazione alle quali è stata maturata specifica esperienza possono citarsi in via esemplificativa:

  • accertamenti standardizzati (sintetico e redditometro, parametri e studi di settore);
  • agevolazioni alle fondazioni bancarie; 
  • elusione tributaria/abuso del diritto;
  • esterovestizione; 
  • indagini bancarie;
  • liquidazione dell’IVA di gruppo; 
  • operazioni inesistenti;
  • PEX – Participation Exemption;
  • problematiche IVA delle associazioni sportive;
  • profili fiscali delle trasformazioni di s.p.a. in enti di diritto pubblico;
  • reverse charge – inversione contabile;
  • riscossione coattiva delle tariffe per servizi pubblici;
  • rivalutazione dei beni d’impresa;
  • sanzioni amministrative e reati tributari.