201911.06
0

Processo tributario: quale valore ha la relazione del revisore contabile? (nota a Cass. 27793/2019)

Nella sentenza n. 27793 del 2019 la Corte di Cassazione ribadisce che la relazione della società di revisione costituisce mezzo di prova rilevante in ragione dei profili del controllo pubblicistico e della responsabilità civile e penale del revisore ed è confutabile soltanto mediante la produzione di documenti che dimostrino l’errore o l’inadempimento del revisore. (Cass.,…

201910.30
0

Cass., sez. trib., 30 ottobre 2019, n. 27793 (testo)

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TRIBUTARIA Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. LOCATELLI Giuseppe – Presidente – Dott. CRUCITTI Roberta – Consigliere – Dott. CONDELLO Pasqualina A.P. – Consigliere – Dott. FEDERICI Francesco – Consigliere – Dott. D’ORAZIO Luigi – rel. Consigliere – ha pronunciato la seguente:…

201910.07
0

Corso di aggiornamento professionale – Il processo tributario telematico (Genova, 7 e 14 ottobre 2019)

Corso di aggiornamento professionale IL PROCESSO TRIBUTARIO TELEMATICO Lunedì 7 ottobre 2019, dalle 14.30 alle 16.30Lunedì 14 ottobre 2019, dalle 14.30 alle 16.30 Centro di Cultura, Formazione e Attività Forensi dell’Ordine degli Avvocati di Genova – Aula Corsi Via XII Ottobre 3 – II piano Dal 1° luglio 2019 è divenuto obbligatorio il processo tributario…

201908.02
0

Processo tributario telematico: il “nuovo” potere di certificazione di conformità

Il decreto fiscale 2019 ha introdotto, anche per il processo tributario telematico, una disciplina relativa al potere di certificazione di conformità di atti, documenti e provvedimenti depositati, sostanzialmente mutuata dal processo civile e amministrativo. Nel dettaglio, è attribuita la qualifica di pubblico ufficiale al difensore e al dipendente dell’ente impositore o dei soggetti della riscossione…

201907.10
0

Processo tributario telematico: anche l’avvocato tributarista diventa digitale

Quali sono vantaggi e svantaggi delle nuove tecnologie applicate al processo tributario? Il PTT rende più efficiente la gestione dell’attività processuale della parte privata e consente di risparmiare ore di lavoro rispetto alla gestione documentale manuale presso le Segreterie delle Commissioni. Senza dimenticare il beneficio garantito dalla possibilità di monitorare in tempo reale le modificazioni…

201907.09
0

Processo tributario telematico: come utilizzare la PEC per notifiche e comunicazioni

Uno degli strumenti necessari per la corretta gestione del processo tributario telematico è la posta elettronica certificata – PEC. Tale dispositivo viene utilizzato non soltanto nel procedimento notificatorio e nelle comunicazioni, ma anche nella fase di registrazione e di fruizione della piattaforma del Sistema Informativo della Giustizia Tributaria (S.I.Gi.T.). Per quanto riguarda gli atti processuali,…

201906.28
0

Processo tributario telematico: atti e documenti passano dal SIGIT

Gli atti processuali e i documenti sono depositati telematicamente presso la Segreteria della Commissione Tributaria competente mediante il Sistema Informativo della Giustizia Tributaria SIGIT, seguendo una procedura guidata di compilazione dei dati e di upload dei files. L’esito di tale procedura viene comunicato all’utente mediante messaggio inviato all’indirizzo PEC registrato a sistema. Sui files trasmessi…

201906.27
0

Processo tributario telematico: come accedere al SIGIT

Con il processo tributario telematico, attraverso il Sistema Informativo della Giustizia Tributaria (SIGIT), gli utenti possono depositare gli atti e i documenti processuali già notificati alla controparte e consultare il fascicolo processuale che contiene tutti gli atti e i documenti del contenzioso a cui sono interessati. Le varie funzionalità del SIGIT sono, tuttavia, fruibili soltanto…

201906.24
0

Contributo Unificato Tributario: come effettuare il pagamento telematico

In vista dell’obbligatorietà del processo tributario telematico, dal 24 giugno 2019 è possibile pagare il Contributo Unificato Tributario (CUT) telematicamente, mediante PagoPA, nelle Commissioni Tributarie di tutte le Regioni italiane. In caso di fruizione del servizio di pagamento telematico del CUT, il vantaggio consiste nel fatto che non deve essere prodotta alcuna ricevuta. Una volta…

201906.19
0

Processo tributario telematico: come accedere e utilizzare il servizio Telecontenzioso

La piattaforma del Sistema Informativo della Giustizia Tributaria (S.I.Gi.T.) contiene un servizio denominato Telecontenzioso, attraverso il quale è possibile consultare le informazioni relative ai procedimenti dinanzi alle Commissioni tributarie (allegati, udienze, fascicolo processuale telematico, ecc.). Con Telecontenzioso è possibile conoscere anche la distribuzione dei giudici tributari e prendere visione in forma anonima di alcune informazioni…

201906.18
0

Processo tributario telematico: dalla conversione dei files alla firma digitale

Le specifiche tecnico-operative previste per il processo tributario telematico devono essere rispettate non soltanto in occasione dell’upload dei file tramite la piattaforma del Sistema Informativo della Giustizia Tributaria (S.I.Gi.T.), ma sin dalla notifica dell’atto introduttivo tramite posta elettronica certificata – PEC. Una fase delicata nella predisposizione degli atti processuali e dei documenti informatici allegati è…

201906.11
0

Processo tributario telematico: quale formato per atti e documenti

La fase introduttiva del processo tributario telematico segue precise regole tecnico-operative: le parti che intendono instaurare un giudizio con modalità telematica davanti alle Commissioni tributarie devono, infatti, rispettare le specifiche tecniche previste D.M. 4 agosto 2015, che riguardano la registrazione e l’accesso al Sistema Informatico della Giustizia tributaria (S.I.Gi.T.), le notificazioni e le comunicazioni, la…

201906.05
0

Processo tributario telematico con una nuova veste grafica

Dal 4 giugno 2019 la homepage dell’applicazione PTT, la piattaforma di accesso al processo tributario telematico, assume una nuova veste grafica. Le novità al layout sono state introdotte in vista dell’appuntamento del 1° luglio 2019, data a partire dalla quale diventerà obbligatorio l’utilizzo degli strumenti digitali da parte degli operatori della giustizia tributaria. L’introduzione di…

201905.08
0

Esecuzione esattoriale: le opposizioni recuperatorie devono essere proposte al giudice tributario nei termini previsti dal rito (nota a Cass. 11900/2019)

In materia di esecuzione forzata per la riscossione di entrate di natura tributaria, anche dopo la sentenza della Corte Costituzionale n. 114/18, che ha dichiarato costituzionalmente illegittimo l’art. 57, d.P.R. n. 602/1973 nella parte in cui esclude l’ammissibilità dell’opposizione regolata dall’art. 615 c.p.c. in relazione agli atti della procedura successivi alla notifica della cartella o…

201905.07
0

Cass., sez. VI civ., 7 maggio 2019, n. 11900 (testo)

Corte di Cassazione, sez. VI Civile – 3, sentenza 8 novembre 2018 – 7 maggio 2019, n. 11900Presidente Frasca – Relatore D’Arrigo Ritenuto F.A. propose opposizione avverso l’esecuzione immobiliare intrapresa ai suoi danni dall’agente di riscossione Equitalia Polis s.p.a., oggi Equitalia Sud s.p.a., eccependo l’irregolarità delle notificazioni delle cartelle, l’avvenuta prescrizione del diritto, la non…

201809.24
0

Corso di aggiornamento professionale – Il processo tributario: strategie difensive e casi pratici (Genova, 24 settembre e 1° ottobre 2018)

Corso di aggiornamento professionale IL PROCESSO TRIBUTARIO: STRATEGIE DIFENSIVE E CASI PRATICI Lunedì 24 settembre 2018, dalle 14.00 alle 18.00 Lunedì 1° ottobre 2018, dalle 14.00 alle 18.00 Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Genova Viale IV Novembre 6/7-8 –16121 Genova RELATORI Avv. Sara ARMELLA – Studio Legale Tributario Armella & Associati…

201809.19
0

Corso sul processo tributario: il comunicato stampa di AIGA

Corso di aggiornamento professionale IL PROCESSO TRIBUTARIO: STRATEGIE DIFENSIVE E CASI PRATICI Lunedì 24 settembre 2018, dalle 14.00 alle 18.00Lunedì 1° ottobre 2018, dalle 14.00 alle 18.00 Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di GenovaViale IV Novembre 6/7-8 –16121 Genova RELATORI Avv. Sara ARMELLA – Studio Legale Tributario Armella & Associati Avvocato cassazionista e…

201808.16
0

Documenti inutilizzabili solo ove l’ufficio provi che vi è stata una puntuale richiesta (nota a Cass. 7011/2018)

Con la ordinanza n. 7011/2018 la Corte di Cassazione ribadisce che la condotta non collaborativa del contribuente in sede istruttoria determina effetti pregiudizievoli sul piano probatorio soltanto a condizione che sussista – oltre alla suitas – la volontà di impedire che, nel corso dell’accesso, possa essere effettuata l’ispezione del documento. Di particolare interesse è l’ulteriore…

201803.21
0

Cass., sez. trib., 21 marzo 2018 (ord.), n. 7011 (testo)

Rilevato che La G. s.r.l. propose ricorso avverso un avviso d’accertamento con cui, attraverso una rettifica induttiva del reddito, fu revocata un’agevolazione fiscale di cui alla L. n. 383/2001 e disconosciuta l’Iva detratta nel quadro VF del relativo modello. Si costituì l’Agenzia delle entrate, resistendo al ricorso; nelle more, fu dichiarato il fallimento della società…

201802.07
0

La Consulta sul raddoppio del contributo unificato (Corte Cost. 18/2018)

SENTENZA N. 18 ANNO 2018 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE COSTITUZIONALE composta dai signori: Presidente: Paolo GROSSI; Giudici : Giorgio LATTANZI, Aldo CAROSI, Marta CARTABIA, Mario Rosario MORELLI, Giancarlo CORAGGIO, Giuliano AMATO, Silvana SCIARRA, Daria de PRETIS, Nicolò ZANON, Augusto Antonio BARBERA, Giovanni AMOROSO, ha pronunciato la seguente SENTENZA nei giudizi…

201709.04
0

Il contribuente non deve provare il nesso eziologico tra risorse fiscalmente irrilevanti e spesa (nota a Cass. 11388/2017)

Nell’ordinanza n. 11388/2017 la Corte di cassazione nega che il contribuente debba provare l’effettiva destinazione di risorse fiscalmente irrilevanti proprio al sostenimento della spesa che costituisce il fatto-indice della rettifica con metodo sintetico. Il nesso eziologico tra risorse e spese già emerge in controluce dalla prova contraria disegnata dal comma 6 del previgente art. 38, D.P.R. n. 600/1973: da…