202206.30
2

Al vaglio della Consulta l’esenzione IMU per abitazione principale (nota a Corte Cost. 94/2022)

L’iniziativa assunta dalla Corte costituzionale con l’ordinanza n. 94/2022 lascia presagire una declaratoria d’illegittimità costituzionale della disciplina dell’esenzione dall’IMU per l’abitazione principale che impone il duplice requisito della residenza anagrafica e della dimora abituale non soltanto del contribuente, ma anche del suo nucleo familiare. Attraverso la tecnica dell’autorimessione la Consulta permette alla propria anima politica di trasparire in controluce dal corpo giurisdizionale e allarga pragmaticamente il proprio giudizio oltre i confini del thema decidendum disegnato nel giudizio principale, al fine di preservare la conformità dell’ordinamento ai valori fondamentali riducendone le porzioni sottratte al controllo di legittimità costituzionale.

(Corte Cost., 12 aprile 2022 (ord.), n. 94)

Download (PDF, 599KB)