201907.15
0

Responsabilità aggravata: c’è abuso del diritto di impugnazione solo in caso di vacuità e pretestuosità delle argomentazioni difensive (nota a Cass. 18745/2019)

Il Collegio esclude che la mera conoscenza della esistenza di contrastanti orientamenti di merito, alcuni espressione di una posizione contraria a quella fatta propria dell’impugnante, sia di per sé sufficiente a qualificare la proposizione dell’appello come abuso del mezzo di impugnazione, perché “solo la vacuità e la vuota pretestuosità delle argomentazioni utilizzate potrebbero portare a…

201907.12
0

Cass., sez. III civ., 12 luglio 2019, n. 18745 (testo)

Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza 23 maggio – 12 luglio 2019, n. 18745Presidente De Stefano – Relatore Rubino Ragioni in fatto e in diritto della decisione D.C. proponeva opposizione all’esecuzione, ex art. 615 c.p.c., avverso due cartelle di pagamento notificate da Equitalia Sud s.p.a. relative al mancato pagamento di sanzioni amministrative comminate per…

201409.11
0

Processo tributario: il “Pacchetto Giustizia” restringe la compensazione delle spese per scoraggiare liti pretestuose (art. 13 d.l. 132/2014)

Tra gli interventi contenuti nel Pacchetto Giustizia che troveranno applicazione anche nel processo tributario c’è la modifica alla disciplina codicistica della compensazione delle spese processuali: vengono ristretti i presupposti dell’istituto per contrastare l’abuso di tale potere discrezionale da parte dell’organo giudicante e, per tale via, scoraggiare le liti meramente strumentali e dilatorie. La lettura dell’intero…