201904.15
0

Riscossione: la responsabilità solidale del sostituito scatta solo per le ritenute d’acconto versate dal sostituto (nota a Cass. SSUU 10378/2019)

Nella sentenza n. 10378/19 le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno enunciato il seguente principio di diritto: «Nel caso in cui il sostituto ometta di versare le somme, per le quali ha però operato le ritenute d’acconto, il sostituito non è tenuto in solido in sede di riscossione, atteso che la responsabilità solidale prevista…

201904.12
0

Cass., sez. unite civ., 12 aprile 2019, n. 10378 (testo)

Corte di Cassazione, sez. Unite Civili, sentenza 26 marzo – 12 aprile 2019, n. 10378Presidente Curzio – Relatore Bruschetta Fatti di causa 1. Con l’impugnata sentenza la Regionale della Puglia, rigettato l’appello dell’Agenzia, confermava la prima decisione che aveva accolto il ricorso promosso da A.I. avverso la cartella di pagamento emessa a seguito di controllo…

201303.11
0

Imposta di soggiorno: gli albergatori che riscuotono sono agenti contabili di fatto (nota a Corte dei Conti per il Veneto, parere 19/2013)

Nel parere n. 19 del 2013, la Corte dei Conti per il Veneto ha qualificato quali agenti contabili di fatto i gestori delle strutture ricettive preposti alla riscossione dell’imposta di soggiorno. Constatato il silenzio della disciplina istitutiva del tributo (cfr. art. 4, commi da 1 a 3, d.l. 23 del 2011), il Collegio ricollega tale…

201301.16
0

Corte dei Conti per il Veneto, parere del 16 gennaio 2013, n. 19 (testo)

Parere in ordine alla qualificazione dei gestori delle strutture recettive, normativamente preposti alla riscossione dell’imposta di soggiorno, di cui all’art. 4 del decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23, come agenti contabili ex art. 93 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, con conseguente assoggettamento all’obbligo della presentazione di un conto della propria gestione….