201909.23
0

Tassa rifiuti: riduzione al 40% anche per disservizio non imputabile al Comune (nota a Cass. 22767/2019)

Nell’ordinanza n. 22767 del 2019 la Sezione Tributaria della Corte di Cassazione ribadisce che la riduzione della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani ex art. 59, comma 4, d.lgs. n. 507 del 1993 non richiede che il grave e non temporaneo disservizio sia imputabile a responsabilità dell’amministrazione comunale o comunque a causa che,…

201909.12
0

Cass., sez. trib., 12 settembre 2019 (ord.), n. 22767 (testo)

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TRIBUTARIA Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. DI IASI Camilla – Presidente – Dott. STALLA Giacomo Maria – Consigliere – Dott. CROLLA Cosmo – rel. Consigliere – Dott. MONDINI Antonio – Consigliere – Dott. D’ORIANO Milena – Consigliere – ha pronunciato la…

201707.03
0

Rifiuti: la delibera comunale di determinazione della tariffa non deve essere allegata all’atto impositivo (nota a Cass. 16289/2017)

Secondo la Corte Suprema l’art. 7, comma 1, l. 27 luglio 2000, n. 212, (secondo cui «se nella motivazione si fa riferimento ad un altro atto, questo deve essere allegato all’atto che lo richiama») non si riferisce agli «atti di carattere normativo o regolamentare che legittimano il potere impositivo e che sono oggetto di conoscenza…

201706.30
0

Cass., sez. VI civ. – T, 30 giugno 2017 (ord.), n. 16289 (testo)

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SESTA CIVILE SOTTOSEZIONE T Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. CIRILLO Ettore – Presidente – Dott. MANZON Enrico – Consigliere – Dott. NAPOLITANO Lucio – rel. Consigliere – Dott. VELLA Paola – Consigliere – Dott. SOLAINI Luca – Consigliere – ha pronunciato…