201603.08
0

CTU: il giudice tributario non può sopperire alle carenze probatorie delle parti (nota a Cass. 404/2016)

Nella sentenza n. 404/2016 si affronta la vexata quaestio relativa all’ampiezza dei poteri istruttori del giudice tributario regolati dall’art. 7, comma 2, D.Lgs. 31 dicembre 1992, n. 546. La Suprema Corte sceglie una esegesi restrittiva della disciplina de qua: il giudice non può richiedere relazioni o disporre consulenza in sostituzione dell’onere probatorio gravante sulle parti….

201603.03
0

Corte Cost., 3 marzo 2016, n. 44 (testo)

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE COSTITUZIONALE composta dai signori: – Alessandro CRISCUOLO Presidente – Paolo GROSSI Giudice – Giorgio LATTANZI ” – Aldo CAROSI ” – Marta CARTABIA ” – Mario Rosario MORELLI ” – Giancarlo CORAGGIO ” – Giuliano AMATO ” – Silvana SCIARRA ” – Daria de PRETIS ”…

201602.15
0

Processo tributario: l’incertezza sugli estremi della sentenza impugnata è “sanata” dalla sua produzione (nota a Cass. 2588/2016)

Nel processo tributario, la discordanza tra gli estremi della sentenza appellata come precisati nell’atto di impugnazione e i corrispondenti dati identificativi della pronuncia prodotta in copia autentica dell’appellante non è di per sé significativa, potendo essere conseguenza di un mero errore materiale. Tale situazione non comporta incertezza nell’oggetto del giudizio, qualora la corrispondenza tra la…

201602.15
0

Cass., sez. VI civ. – T, 9 febbraio 2016 (ord), n. 2588 (testo)

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SESTA CIVILE SOTTOSEZIONE T Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. IACOBELLIS Marcello – Presidente – Dott. CARACCIOLO Giuseppe – Consigliere – Dott. CIGNA Mario – Consigliere – Dott. COSENTINO Antonello – rel. Consigliere – Dott. CRUCITTI Roberta – Consigliere – ha pronunciato…

201602.09
0

Processo tributario: codificata la sospensione delle sentenze

Il decreto di riforma del processo tributario ha modificato l’art. 49 del D.Lgs. n. 546/1992 prevedendo un generale rinvio alle norme del Codice di procedura civile in tema di sospensione delle sentenze. La modifica si connota per una significativa portata di carattere sistematico. La disposizione che più direttamente interessa la tutela cautelare è quella secondo…

201601.30
0

Processo tributario: nuove ipotesi di sospensione necessaria

In base alla disciplina previgente, la sospensione del processo tributario era contemplata in caso di presentazione di querela di falso e qualora dovesse essere decisa in via pregiudiziale una questione su stato o capacità delle persone, fatta eccezione per la capacità di stare in giudizio. Nella circolare n. 38/E/2015 l’Agenzia delle Entrate elenca alcune ipotesi…

201601.27
0

E’ rilevabile d’ufficio l’estinzione del giudizio per adesione al condono (Cass. SSUU 1518/2016)

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONI UNITE CIVILI Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. ROVELLI Luigi Antonio – Primo Presidente f.f. – Dott. RORDORF Renato – Presidente di Sez. – Dott. AMOROSO Giovanni – Presidente di Sez. – Dott. BERNABAI Renato – Consigliere – Dott. CAPPABIANCA Aurelio –…

201601.25
0

Processo tributario: nuove (e vecchie) regole per le spese di giudizio

La circolare n. 38/E del 2015 sulla riforma del contenzioso tributario, attuativa della delega fiscale, esamina le novità introdotte in materia di spese di giudizio. In particolare, l’Agenzia delle Entrate fornisce alcune utili indicazioni per la gestione operativa del processo tributario focalizzando la propria attenzione sul principio di soccombenza, compensazione e responsabilità per “lite temeraria”….

201601.22
0

Processo tributario: la conciliazione delle liti dopo la (mini)riforma

Il decreto di riforma del processo tributario è intervenuto sull’istituto della conciliazione con l’obiettivo di incrementarne l’uso e di ridurre il numero delle liti tra contribuenti e Fisco. In particolare, è stata prevista la disciplina della c.d. conciliazione fuori udienza e sono state introdotte la conciliazione in udienza e norme comuni ad entrambi i procedimenti…

201601.13
0

Cass. civ., sez. trib., 13 gennaio 2016, n. 404 (testo)

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TRIBUTARIA Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. PICCININNI Carlo – Presidente – Dott. BIELLI Stefano – Consigliere – Dott. CIRILLO Ettore – rel. Consigliere – Dott. OLIVIERI Stefano – Consigliere – Dott. TRICOMI Laura – Consigliere – ha pronunciato la seguente: sentenza…

201512.30
2

Riforma del processo tributario: decorrenza, liti bagatellari e “nuovo” reclamo

La riforma del contenzioso tributario estende l’applicazione dell’istituto del reclamo/mediazione. La principale questione esegetica affrontata dall’Agenzia delle Entrate nella circolare n. 38/E concerne l’entrata in vigore delle nuove regole. In particolare, per gli atti già ricadenti nell’ambito di applicazione del reclamo/mediazione in base alla previgente disciplina, le nuove disposizioni si applicano ai procedimenti di mediazione…

201512.29
0

La circolare dell’Agenzia delle Entrate sulla riforma del processo tributario

Con la circolare n. 38 del 2015 l’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti sulla riforma del processo tributario attuata con il d.lgs. n. 156 del 2015. Questi sono i principali argomenti affrontati: l’estensione dell’ambito di applicazione della conciliazione al giudizio di appello e alle controversie soggette a reclamo/mediazione; l’estensione dell’ambito di operatività del reclamo/mediazione alle controversie dell’Agenzia delle dogane…

201512.22
0

Cassazione: le regole redazionali dei motivi di ricorso in materia civile e tributaria

Il Primo Presidente della Corte di Cassazione, Giorgio Santacroce, e il Presidente del Consiglio Nazionale Forense, Andrea Mascherin, nella convinzione che i tempi siano maturi per una comune presa d’atto, hanno stipulato giovedì 17 dicembre due Protocolli, uno per la materia civile e tributaria e uno per la materia penale, con l’obiettivo di favorire la…

201512.11
0

Ecco la Carta dei Servizi delle Commissioni tributarie

La Commissione Tributaria di Genova informa dell’avvenuto avvio del nuovo portale web della giustizia tributaria all’indirizzo www.giustiziatributaria.gov.it. II portale garantisce l’accesso continuo ad informazioni, notizie e servizi sul Processo tributario e consentirà l’accesso al Sistema della Giustizia Tributaria (SiGiT) per ii deposito in via telematica degli atti necessari ad avviare ii ricorso tributario. A questo proposito si…

201511.06
0

Fisco, come cambia il processo tributario. Mediazione anche sugli atti di Equitalia

Dal prossimo anno i contribuenti potranno stare in giudizio da soli nelle liti con le Entrate di valore inferiore a 3mila euro. Anche i dipendenti dei Caf entreranno poi nell’elenco dei possibili difensori. Se l’amministrazione finanziaria non risponde al cittadino che ha presentato un interpello, il silenzio equivarrà ad assenso. Il governo Renzi sta modificando…

201510.08
0

D.lgs. 24 settembre 2015 n. 156 – Misure per la revisione della disciplina degli interpelli e del contenzioso tributario

DECRETO LEGISLATIVO 24 settembre 2015, n. 156 Misure per la revisione della disciplina degli interpelli e del contenzioso tributario, in attuazione degli articoli 6, comma 6, e 10, comma 1, lettere a) e b), della legge 11 marzo 2014, n. 23. (15G00167) (GU n.233 del 7-10-2015 – Suppl. Ordinario n. 55)   Vigente al: 1-1-2016…

201510.03
0

Impugnabili cartella e ruolo se il contribuente ne viene a conoscenza attraverso l’estratto di ruolo

E’ ammissibile l’impugnazione della cartella (e/o del ruolo) che non sia stata (validamente) notificata e della quale il contribuente sia venuto a conoscenza attraverso l’estratto di ruolo rilasciato su sua richiesta dal concessionario, senza che a ciò sia di ostacolo il disposto dell’ultima parte del terzo comma dell’art. 19 d.lgs. n. 546 del 1992, posto…

201510.02
0

Cass., sez. unite civ., 2 ottobre 2015, n. 19704 (testo)

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONI UNITE CIVILI Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. ROVELLI Luigi Antonio – Primo Presidente f.f. – Dott. CICALA Mario – Presidente Sezione – Dott. RORDORF Renato – Presidente Sezione – Dott. RAGONESI Vittorio – Consigliere – Dott. CURZIO Pietro – Consigliere –…

201508.12
0

Avvio del processo tributario telematico dal 1° dicembre 2015 (fonte MEF)

Comunicato Stampa N° 167 del 11/08/2015 La Direzione della Giustizia Tributaria del Dipartimento delle Finanze rende noto che è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 10 agosto 2015, n.184, il decreto direttoriale contenente le regole tecniche per l’avvio, dal 1° dicembre 2015, del processo tributario telematico nelle Commissioni tributarie provinciali e regionali della Toscana e…

201508.11
0

D.M. 4 agosto 2015 – Specifiche tecniche per il processo tributario telematico

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 4 agosto 2015 Specifiche tecniche previste dall’articolo 3, comma 3, del regolamento recante la disciplina dell’uso di strumenti informatici e telematici nel processo tributario in attuazione delle disposizioni contenute nell’articolo 39, comma 8, del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011, n….