201510.01
0

Informati i cittadini se i dati sono trasmessi da una P.A. all’altra (fonte curia.europa.eu)

Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 110/15 Sentenza nella causa C-201/14 Smaranda Bara e a. / Președintele Casei Naționale de Asigurări de Sănătate e a. I cittadini i cui dati personali siano oggetto di trattamento e di trasmissione tra due amministrazioni pubbliche di uno Stato membro devono essere preventivamente informati. La direttiva sul…

201510.01
0

Corte di Giustizia UE, Terza Sezione, 1° ottobre 2015, causa C‑201/14, Smaranda Bara e a. (testo)

SENTENZA DELLA CORTE (Terza Sezione) 1° ottobre 2015 (*) «Rinvio pregiudiziale – Direttiva 95/46/CE – Trattamento dei dati personali – Articoli 10 e 11 – Informazione delle persone interessate – Articolo 13 – Deroghe e restrizioni – Trasmissione a fini di trattamento, da un’amministrazione pubblica di uno Stato membro ad un’altra, di dati fiscali personali» Nella causa C‑201/14, avente ad oggetto la domanda…

201508.07
0

Spese mediche nella precompilata: sì dal 2016, con l’ok del Garante (fonte FiscoOggi.it)

Il cittadino potrà esercitare il diritto di opposizione, decidendo di non rendere disponibili all’Agenzia delle Entrate i propri dati e di non farli inserire nella dichiarazione dei redditi. A partire dal prossimo anno, il “Sistema tessera sanitaria” metterà a disposizione del Fisco i dati sulle spese sanitarie, ai fini dell’elaborazione della dichiarazione precompilata. Tali informazioni…

201506.30
0

Processo tributario telematico: sì condizionato del Garante Privacy

Sì condizionato del Garante privacy sullo schema di decreto del Ministero dell’economia e delle finanze che detta le regole tecnico-operative per l’avvio del processo tributario telematico innanzi alle Commissioni tributarie provinciali e regionali. L’Autorità ha chiesto al Mef di apportare alcune modifiche al testo al fine di perfezionare il contenuto del provvedimento ai principi e…