201908.26
0

Reverse charge. Come ripartire la competenza tra Dogane e Agenzia delle Entrate? (nota a Cass. 19987/2019)

Nell’ordinanza n. 19987 del 2019 la Corte di Cassazione ribadisce la competenza funzionale dell’Agenzia delle Entrate per l’IVA all’importazione se, precedendo l’immissione in libera pratica quella in consumo con certo intervallo temporale, sia assolta al momento dell’estrazione della merce dal deposito fiscale mediante il meccanismo contabile del “reverse charge”, restando la legittimazione attribuita, per economia di procedimento, all’Agenzia delle Dogane solo ove l’immissione in libera pratica e quella al consumo coincidano al momento dell’importazione.

(Cass., sez. trib., 24 luglio 2019 (ord.), n. 19987)

Download (PDF, 430KB)